venerdì 21 ottobre 2016

My Book Blog - L'ANGOLO DI ARIEL *


Buon venerdì a tutti lettori!!!! Com'è da voi il tempo? Qui da me non smette di piovere!!! Speriamo che almeno il fine settimana splenda il sole!!!
Purtroppo vi devo comunicare che per un periodo di tempo non vedrete WWW Wednesday nel mio blog e nemmeno recensioni - a parte quella dell'ultimo libro letto che arriverà la prossima settimana - perchè ho bisogno di far riposare gli occhi e sospenderò la lettura finchè non mi sarò un pò ripresa. Tra computer (che per lavoro non posso rinunciare) e libri mi sono affaticata troppo quindi ho bisogno di una pausa. 
Resterò comunque attiva nel blog con il My Book Blog e oggi voglio presentarvi l'angolino di una mia nuova iscritta a cui do il benvenuto :-)

Vi lascio alla sua intervista e vi auguro un buon fine settimana!!!!


Foto:


Ciao Serena, ti ringrazio molto per l'intervista: sono Ariel, una scrittrice self di romanzi rosa e umoristici e una blogger letteraria. Da quest'anno gestisco un mio spazio personale sulla piattaforma blogspot che, seppur nel suo piccolo, mi sta regalando molte soddisfazioni.


Qual è il motivo che ti ha spinto/a ad aprire il tuo blog?

All'inizio ho deciso di aprire un blog per pubblicizzare i miei romanzi: essere autori self presenta molti vantaggi in termini di libertà e gestione ma alcuni aspetti critici, come quello della promozione. Creare un blog mi ha permesso di raggiungere più persone, tra le quali alcune si sono poi rivelate anche dei miei lettori. Poi, ovviamente, non potevo parlare tutti i giorni delle mie opere, così ho deciso inizialmente di condividere le recensioni delle mie letture, sia per avere qualcosa di scritto che possa con il tempo aiutarmi a ricordare particolari di storie che poi dimenticherei, sia per scambiare pareri e consigli con altri appassionati di letture, con i quali si è instaurato un bellissimo legame. Dopo qualche mese ho deciso di osare un pochino di più, inaugurando una rubrica sui libri classici e una a sfondo culturale, per poter condividere parte delle mie conoscenze derivate da studi di natura umanistica o da approfondimenti personali. E devo ammettere inoltre di essermi appassionata anche ai book-tag, che ho conosciuto girovagando tra i vari blog. Insomma, con il tempo, ho aperto più rubriche, che cerco di aggiornare con regolarità.


Come hai scelto il nome per il tuo angolino? Hai preso ispirazione da qualche cosa o l'hai ideato te?

Il nome del mio blog è molto semplice, s'intitola infatti “L'angolo di Ariel”. Ariel è il mio pseudonimo letterario, mentre ho deciso di utilizzare un termine vago come “angolo” per garantirmi, magari in futuro, di poter spaziare in altri campi di interesse, che esulano da quello letterario. Ma questa è solo una possibilità che mi sono lasciata, al momento non ho nulla in programma.


Dato che questa intervista è dedicata ai book-blogger, vorrei chiederti se ci fai vedere una foto della tua libreria e se ce ne parli un pò :-) 

Possiedo due librerie nella mia camera, come potete vedere dalle foto. In realtà la maggior parte dei testi che possiedo non sono di narrativa, ma sono testi scolastici o universitari, specialmente di natura storico-umanistica. Nonostante legga moltissimo, non sono solita comprare molti libri, sia per motivi economici sia per problemi di spazio (ho un'altra libreria in cantina!). Inoltre la mia lista di letture è talmente lunga che molto raramente leggo due volte lo stesso romanzo, così mi avvalgo di quelli della biblioteca, che amo molto anche per il loro aspetto “vintage”.

Non dispongo i miei libri in un ordine preciso, in pratica li metto dove riesco trovar loro uno spazio: in generale non sono una persona molto ordinata!





Qual è il genere di libri che preferisci e qual è invece quello che proprio non ti piace?

Amo molto i romanzi rosa, ma non quelli troppo sdolcinati, bensì quelli ironici e divertenti, stile Sophie Kinsella. Poi mi piacciono molto i gialli thriller o quelli basati su storie vere. Non gradisco invece gli erotici, i romanzi di fantascienza e i fantasy, anche se ho da poco iniziato a leggere la serie di Harry Potter per ampliare i miei “orizzonti letterari” e devo ammettere che è una storia scritta molto bene e portatrice di bei messaggi.


Qual è il libro che consiglieresti a chiunque e perchè?

Questa è una domanda difficile, perché data la vastità di romanzi, in un momento potrei dirti un titolo e in un frangente successivo potrei cambiare idea perché me ne è venuto in mente uno migliore. Comunque ora, in questo momento, il titolo che suggerirei  è “Storia di una ladra di libri”, che consiglio sia per in contesto storico, sia per il forte messaggio che traspare riguardo al potere delle parole e del linguaggio, un aspetto sul quale penso che le persone dovrebbero fermarsi più spesso a riflettere.


In libreria noti che esistono più edizioni di un libro che vuoi acquistare.  Come si basa la tua scelta? 

In un mix tra l'economicità del  prezzo e la qualità dell'edizione (formato, grandezza dei caratteri...)


Raccontaci una tua abitudine/stranezza letteraria :-) Quella che preferisci!

Prima di riconsegnare un libro in biblioteca mi piace rileggere la trama e sfogliare brevemente di nuovo le sue pagine, come una sorta di “rito di congedo”.


Questa intervista invita i lettori a dare un'occhiata al tuo bellissimo blog. Vuoi esprimere la tua opinione sul perchè dovrebbero iscriversi e seguirti?

Premetto che non amo molto auto elogiare quello che creo perché penso che mancherei di obbiettività (alla fine, non si dice che “ogni scarrafone è bello a mamma sua”?). Comunque, quello che vorrei aggiungere alla fine di questa intervista è che con il mio blog, cerco di parlare della letteratura nelle sue forme più varie, recensendo romanzi di natura commerciale usciti da poco ma anche letture più datate, dando spazio ai consigli, agli autori emergenti, ai classici e alla cultura (anche in senso più esteso), riservando però anche angoli più leggeri come quelli dedicati ai tag o ad alcune curiosità e letture a tema.


Colgo l'occasione della fine dell'intervista per ringraziare nuovamente Serena per l'opportunità e tutti i lettori che avranno voglia di leggere la mia intervista e dare un'occhiata al mio piccolo spazio personale!



Risultati immagini per clipart free

16 commenti:

  1. Mi piace molto il blog di Ariel, con lei si hanno sempre consigli di lettura e spunti interessanti. Poi ho letto anche un suo libro ed è una brava autrice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non l'ho letto ma sono proprio curiosa di andare a vedere la trama :-)

      Elimina
  2. Ho scoperto per caso il blog di Ariel qualche tempo fa e lo seguo sempre con piacere, nonostante sia spesso una lettrice silenziosa ❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh ti capisco silvia. Anche io sono una lettrice silenziosa. Riesco a ricavarmi un pochino di tempo per programmare il mio blog e rispondere ai commenti. Raramente riesco a commentare quello degli altri anche se leggo giornalmente i post

      Elimina
  3. Seguo Ariel da poco, ma il suo angolino mi piace tanto!

    RispondiElimina
  4. Ciao Serena, grazie mille a te per lo spazio che hai voluto riservarmi e a Susy, Silvia e NotLoved per le loro belle parole :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ariel! Grazie a te per aver partecipato e per aver risposto alla mia intervista:-)

      Elimina
  5. Ciao! :)
    Che bella intervista, complimenti!
    Leggo Ariel da un po', il suo blog è sempre pieno di cose interessanti. È bello aver “scoperto” anche te. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica!!!! Grazie a te di essere passata :-)
      Seguo da poco Ariel ma sono contenta di aver scoperto il suo blog :-)

      Elimina
  6. Ciao Serena! Che bella intervista :-)
    Ariel è una mia amica da anni (abbiamo fatto l'Università insieme) e non potrei essere più felice di averla anche come mia "collega" blogger! Consiglio a tutti di leggere i suoi romanzi, non ve ne pentirete!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai!!! Amiche nel mondo reale e anche virtuale!!! Che bello!!! ^_^

      Elimina
  7. Conosco Ariel e la seguo sempre, mi piacipno tantissimo le sue rubriche, interessantissime! ❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io la seguo da poco ma ne parlate tutti benissimo!!! Una vera bookblogger :-)

      Elimina
  8. Che bello vedere ospitato qui l'angolo di Ariel!!
    Nel suo blog si trovano sempre romanzi rosa divertenti, e rubriche molto interessanti!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Andrò di sicuro a sbirciare le sue rubriche!!!!

      Elimina