venerdì 15 gennaio 2016

I miei regali non libreschi

I miei regali di Natale non libreschi


Buongiorno lettori!! Finalmente è venerdì!!! Avete già programmi per questo fine settimana?
Il post di oggi non è a tema libresco dato che vorrei farvi vedere i regali che ho ricevuto a Natale che non c'entrano con i libri. Di alcuni non ho le foto ma vedo di cercare qualcosa in Google.

Dal mio ragazzo, oltre ai libri, ho ricevuto un pigiama di Tezenis super carino e una giacchetta/vestaglia da indossare alla mattina appena sveglia per non prendere freddo. Il bello è che ha il cappuccio con le orecchie :-)

Questo è il pigiama, è molto simile in quanto nella maglia c'è la stampa pelosa di un gatto.
Purtroppo la felpa non l'ho trovata.


 


I miei genitori mi hanno regalato una piastra per cucinare bistecche, ecc



Molto, molto utile!!


La sorella di mio moroso invece mi ha fatto due regali:



Un calendario da mettere in ufficio con le foto del mio micio (tanto per ricordarmi cosa mi aspetta a casa hahahahah :P)

E dei trucchi della Neve Cosmetics. Mi trovo veramente bene!! Mi ha regalato il pennello da sfumatura, la cipria e la base per ombretti.



La morosa di mio fratello invece mi ha regalato un cofanetto vintage con delle bustine da tè



Ha messo moltissime bustine e le sto provando un pò tutte. Sono proprio buone!!!!


La mia amica Francesca invece mi ha regalato una sciarpa fatta a mano di cui non ho la foto e non posso nemmeno cercarla in internet dato che è realizzata da lei :-)

Anche la mamma del mio ragazzo mi ha regalato da vestire ma si tratta di intimo e non ho fatto foto.

Un'altra mia amica mi ha regalato questo porta-candele e, quando i lumini sono accesi, è veramente carino!!



Ultimo il regalo dei miei capi:


Troppo tenero l'orsetto della Thun!!!!! Non appena sarà pronta la nuova libreria gli troverò un posto :-)

Questi sono stati i miei regali non libreschi di Natale :-)


In questo post vorrei aggiungere anche la ricetta della torta che vi ho mostrato ieri dato che interessava a Avid Readers (vi invito a vedere il suo blog, è molto interessante!)
L'ho trovata in un sito americano quindi io vi mostro come ho adattato la loro ricetta, cercando di mantenere gli stessi ingredienti e dosi.


American Apple Pie



2 rotoli di pasta sfoglia
7 / 8 mele Granny (o qualsiasi mela da fare al forno)
110 gr burro
3 cucchiai di farina bianca
80 gr zucchero bianco
80 gr zucchero di canna
60/100 ml acqua o quanto basta


PROCEDIMENTO:
Sbucciare e tagliare a cubettini le mele, stendere la pasta sfoglia in una teglia abbastanza bassa e bucherellarla un pò con una forchetta, versare le mele e con l'altro rotolo di pasta sfoglia creare la griglia tipica delle crostate.
Prendere un pentolino antiaderente e sciogliere a fuoco basso il burro, aggiungere poi la farina e mescolare bene, aggiungere lo zucchero bianco, mescolare e poi quello di canna e continuare a mescolare finchè "l'impasto" si omogeneizza. Versare l'acqua e portare a bollore. Deve risultare abbastanza liquido, cremoso, tipo la consistenza della cioccolata calda.
Dopo di che versare il liquido nei fori della crostata. Non importa se il liquido cade nella pasta sfoglia, anzi!!
Infornare a 220° per circa 15 minuti e a 175° per altri 35/40 minuti.
Servire caldo!

La sfoglia risulterà dorata e croccantina, le mele belle cotte e avvolte in questa crema zuccherosa :-D

Attenzione: la torta va posizionata proprio al centro del forno in quanto tende a bruciare la parte superiore se troppo vicina alla fonte di calore posta nel "soffitto" del forno.




Fatemi sapere come viene ;-)


Buon fine settimana!!!


Serena



6 commenti:

  1. Ciao! Hai ricevuto dei regali meravigliosi! I miei preferiti sono il porta-bustine-da-tè e il porta-candele (sono un'hopeless romantic, lo so)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie:-) lo so, sono bellissimi!!!!!!!!! Mi piacciono tutti. Si vede che mi conoscono ;-)

      Elimina
  2. Il cofanetto per il tè è una delle cose che voglio assolutamente comprarmi anche io, lo trovo davvero carino e cmodo per motivi di spazio!
    Il portacandele è una meraviglie, immagino già al buio l'effetto che fa *o*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anche io ho sempre voluto prendermelo. È veramente carino!!!!!
      Le candeline invece sono proprio belle!! Fanno un effetto stupendo!

      Elimina
  3. Ciao! Amo il tè, bellissimo regalo! E grazie anche per la ricetta, me la segno subito ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego ;-) fammi sapere come viene :-)

      Elimina