venerdì 4 marzo 2016

BOOK HAUL Febbraio 2016


BOOK HAUL Febbraio 2016

Buongiorno lettori!! Per fortuna è venerdì! Prevedo già un bel weekend di relax :-) e shopping! A proposito di shopping, oggi vorrei mostrarvi i miei acquisti libreschi del mese di Febbraio. Adoro questi post, li attendo sempre ad inizio mese e vado a curiosare in tutti i blog a cui sono iscritta per prendere spunto per allungare la mia wish list :P


Non sono moltissimi dato che ho cercato di limitare la spesa di libri ma alcuni mi attiravano moltissimo e il loro prezzo era veramente ridicolo per lasciarli là dov'erano :-)
Eccoli qua:




Partiamo subito che ve li faccio vedere uno per uno!



UNA FAMIGLIA QUASI PERFETTA
di Jane Shemilt

Questo libro mi attirava da un anno ormai!! Non ne ho sentito parlare particolarmente bene ma io voglio dargli una possibilità!! Mi attirava così tanto che il prezzo mi ha convinta ad acquistarlo: € 4,90.... fa parte dell'edizione economica della Newton Compton

TRAMA
Jenny è un medico, sposata con un famoso neurochirurgo e madre di tre adolescenti. Ma quando la figlia quindicenne, Naomi, non fa ritorno a casa dopo scuola, la vita perfetta che Jenny credeva di essersi costruita va in pezzi. Le autorità lanciano l’allarme e parte una campagna nazionale per cercare la ragazza, ma senza successo: Naomi è scomparsa nel nulla e la famiglia è distrutta. I mesi passano e le ipotesi peggiori – rapimento, omicidio – diventano sempre più plausibili, ma in mancanza di indizi significativi l’attenzione sul caso si affievolisce. Jenny però non si arrende. A un anno dalla sparizione della figlia, sta ancora cercando la verità, anche se ogni rivelazione, ogni tassello sembra allontanarla dalle certezze che aveva. Presto capisce che le persone di cui si fidava nascondono terribili segreti, Naomi per prima. Seguendo le flebili tracce che la ragazza ha lasciato dietro di sé, Jenny si accorgerà che sua figlia è molto diversa dalla ragazza che pensava di aver cresciuto…
Una famiglia quasi perfetta, grande successo internazionale, è un thriller ad alta tensione da cui sarà difficile staccarsi.



DIMMI IL TUO SEGRETO
di Lucie Whitehouse

Altro libro in edizione economica a € 4,90. Vi invito a leggere la trama e capirete perchè me lo sono portata a casa ;-)

TRAMA
Un matrimonio quasi perfetto in cui niente è come sembra. Una verità che non dovrebbe mai venire a galla.
Hannah è una pubblicitaria inglese che vive a New York, è una donna indipendente e di successo e una single convinta.
Ma quando incontra il brillante, affascinante, sexy Mark, tutte le sue convinzioni di un tempo cominciano a sgretolarsi. Nel giro di pochi mesi i due si sposano, e lei lascia il suo lavoro oltreoceano per tornare a vivere in Inghilterra accanto a lui. Hannah non sembra scontenta di questo cambio di vita, anzi: il matrimonio va a gonfie vele, abita con il marito in una casa da sogno in una delle zone più belle di Londra e lui la ricopre di attenzioni. Un giorno, però, Mark parte per un viaggio d’affari negli Stati Uniti e non torna quando previsto. Le ore di ritardo diventano giorni e al telefono lui non risponde. Il loro conto corrente è stato svuotato e più Hannah indaga per capire cosa sta succedendo, più le sue certezze si fanno labili, lasciando spazio a dubbi insistenti. Combattuta tra paura, rabbia e dolore, la donna incomincia a scavare nella vita del marito, spinta da una domanda ricorrente: chi è veramente l’uomo che ha sposato? 



IL LABIRINTO
di James Dashner

Sono contenta di aver trovato questo romanzo con la copertina originale! L'ho preso in un mercatino dell'usato nella mia città per € 1,50 :P E' in condizioni perfette!!! 

TRAMA
L’unico modo di sopravvivere è trovare l’uscita… 
Quando Thomas si risveglia, le porte dell’ascensore in cui si trova si aprono su un mondo che non conosce. Non ricorda come ci sia arrivato, né alcun particolare del suo passato, a eccezione del proprio nome di battesimo. Con lui ci sono altri ragazzi, tutti nelle sue stesse condizioni, che gli danno il benvenuto nella Radura, un ampio spazio limitato da invalicabili mura di pietra, che non lasciano filtrare neanche la luce del sole. L’unica certezza dei ragazzi è che ogni mattina le porte di pietra del gigantesco Labirinto che li circonda vengono aperte, per poi richiudersi di notte. Ben presto il gruppo elabora l’organizzazione di una società disciplinata dai Custodi, nella quale si svolgono riunioni dei Consigli e vigono rigorose regole per mantenere l’ordine. Ogni trenta giorni qualcuno si aggiunge a loro dopo essersi risvegliato nell’ascensore. Il mistero si infittisce quando – senza che nessuno se lo aspettasse – arriva una ragazza. È la prima donna a fare la propria comparsa in quel mondo, ed è il messaggio che porta con sé a stupire, più della sua stessa presenza. Un messaggio che non lascia alternative. Ma in assenza di qualsiasi altra via di fuga, il Labirinto sembra essere l’unica speranza del gruppo... o forse potrebbe rivelarsi una trappola da cui è impossibile uscire.



RITROVARSI A MANHATTAN
di Carole Radziwill

Questo libro mi è stato mandato dalla Garzanti! Purtroppo non l'ho ancora cominciato dato che ho ancora in mente Il Cardellino e non posso sovrapporre le due storie ambientate a Manhattan :-)

TRAMA
Claire sa bene che il destino a volte percorre strade inaspettate. Eppure non avrebbe mai immaginato di ricevere un'eredità così bizzarra: completare l'ultimo libro su cui stava lavorando suo marito, uno dei più famosi sessuologi americani. E ora Claire non sa da che parte cominciare. Perché è abituata a scrivere brevi articoli, ma un romanzo è un'altra cosa. Perché ritrovarsi vedova a New York a trent'anni è un'impresa tutt'altro che semplice. Ci sono regole non scritte a cui non si può sfuggire. Tutti intorno a lei sembrano non aspettare altro che darle consigli su come comportarsi, su cosa fare o non fare, chi frequentare e chi evitare. Il galateo dell'alta società di Manhattan prevede fasi ben precise per chi ha perso il marito: osservare il lutto per il tempo giusto, ma non negarsi alla vita sociale; rimanere fedeli al ricordo dell'amore passato, ma conoscere nuovi uomini. Bisogna far fronte alla solitudine, assecondare gli amici, ascoltare i consigli di un terapista, anzi, meglio due, consultare una botanista, innamorarsi di un moderno cantastorie, se necessario... E poi c'è sempre quel libro da terminare, e anche qui una regola infallibile non c'è. Tra sorprese, colpi di scena, storie strampalate e tradimenti, Claire si accorge che, forse, quella che stringe tra le mani è la sua seconda occasione. Di iniziare di nuovo, di essere felice. Perché a volte bisogna solo spiccare il volo, senza voltarsi indietro.



IL CAVALIERE D'INVERNO
di Paullina Simons

Un romanzo che mi è stato consigliato dalla commessa della Giunti. Da quando me ne ha parlato non sono riuscita a tenermi e l'ho ordinato dopo qualche settimana su Amazon :-)

TRAMA
Leningrado, 1941. In una tranquilla sera d'estate Tatiana e Dasha, sorelle ma soprattutto grandi amiche, si stanno confidando i segreti del cuore, quando alla radio il generale Molotov annuncia che la Germania ha invaso la Russia. Uscita per fare scorta di cibo, Tatiana incontra Alexander, un giovane ufficiale dell'Armata Rossa che parla russo con un lieve accento. Tra loro scatta suvbito un'attrazione reciproca e irresistibile. Ma è un amore impossibile, che potrebbe distruggerli entrambi. Mentre un implacabile inverno e l'assedio nazista stringono la città in una morsa, riducendola allo stremo, Tatiana e Alexander trarranno la forza per affrontare mille avversità e sacrifici proprio dal legame segreto che li unisce.


Cosa ne pensate dei miei acquisti? Sono stata brava perchè ne avrei voluti comprare molti altri ma ho cercato di girare alla larga dagli scaffali dedicati ai libri nei supermercati :-) E' da un bel pò che non vado nemmeno da Libraccio!! Ma devo continuare così :-)

Ci sentiamo la prossima settimana!! Buon weekend!!!!


Serena



6 commenti:

  1. Ho amato il cavaliere d'inverno! *w*

    RispondiElimina
  2. Una famiglia quasi perfetta mi intriga molto, io l'ho preso in ebook, ma devo ancora leggerlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere cosa ne pensi quando lo leggerai

      Elimina
  3. Ho preso anch'io Dimmi il tuo segreto in versione economica, i prezzi sono dalla nostra parte :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahahaha dalla nostra parte e contro il portafoglio:-)

      Elimina